Una notte di coprifuoco

*

Avere vent’anni nella Roma occupata dai nazisti. Ernesto, mio padre, una sera si ritrova braccato mentre torna a casa sotto il coprifuoco e una scala “santa” gli salva la vita mentre la camionetta dei tedeschi sta per arrivare in piazza San Giovanni… È la storia che racconto in “Una notte di coprifuoco” nel libro “Venite, vi porto di là – Sette racconti per anime sensibili”. Lo sento molto attuale, per questo ve lo propongo. E oggi è il compleanno di mio padre… tanti auguri in Cielo!

🌷 Di questo racconto hanno detto:

– Luigi La Rosa: “Bellissimo ‘Una notte di coprifuoco’. Si percepisce il senso di strazio di ogni guerra, di ogni uomo-contro-uomo, nell’accanimento bestiale che strappa la dignità e censura ogni emozione. Mi colpisce molto questo senso di gelo che permea il brano, questa distanza tra le cose, le persone, i luoghi. Si sente che c’è dietro un rapporto sincero con il tema trattato…”

– Elvira Siringo: “Con incisività ed eleganza sa trasformare la sofferenza del singolo in sofferenza, composta e dignitosa, dell’umanità intera. In ‘Una notte di coprifuoco’ con efficaci pennellate ci ritroviamo trascinati a partecipare di quella “fame di vivere” così viva e impellente in chiunque si trovi in vero pericolo. Si respira un’atmosfera densa di patemi e di attaccamento struggente alla vita, fino ad approdare oltre la disperazione a un “guscio” d’inaspettata speranza: la “Scala Santa” vuol forse indicarci l’unica salda via di salvezza? Sembra proprio un intervento salvifico, miracoloso. Metafora che ci suggerisce l’unica via d’ascesa, l’unico possibile di riparo, l’unico sicuro rifugio ove attendere fiduciosi che passino i momenti di angosciose intemperie della vita. Ieri come oggi.”

📚 “Venite, vi porto di là. Sette racconti per anime sensibili” è su Amazon (ebook e libro di carta)

👉 leggilo qui: https://www.amazon.it/Venite-porto-l%C3%A0…/dp/B08T7NXM7F/

 

CHI SONO

Mi chiamo Maria Amata Di Lorenzo e sono un’autrice di romanzi e di storie per il teatro e il cinema. Ho scritto anche biografie, testi di saggistica e poesie. I miei libri fino a oggi sono stati tradotti in numerose lingue: inglese, francese, portoghese, spagnolo, polacco, turco, ceco e sloveno.

Ho lavorato per più di vent’anni come giornalista e come autrice e consulente editoriale, e ho diretto corsi di scrittura creativa. Laureata in Lettere Moderne, dopo aver studiato presso la Scuola di Giornalismo di Urbino, mi sono specializzata in Marketing e Comunicazione e successivamente ho approfondito il campo della cosiddetta “relazione d’aiuto”, studiando psicologia e counseling, medicina naturale, psicobiologia e psicosomatica, arteterapia e scrittura creativa.

Mi occupo di spiritualità e crescita personale integrale. Per regalare alla tua anima spazi di riflessione e di bellezza ho aperto il mio blog: si chiama “Il posto delle anime sensibili”. Ho aperto questo luogo nel web per costruire ponti di amicizia, e per questo ho voluto creare anche la mia newsletter: ti accompagnerà lungo il cammino – bello e difficile – della vita con piccoli semi di felicità, consigli, novità, riflessioni sempre in punta di penna. Ti iscrivi qui.

I cieli nascosti e visibili…

 

Sabato: sono entrato
due o tre volte nel Tempio.
Non seguo i canti,
guardo i fanciulli attenti,
presso i rotoli d’argento,
i cieli nascosti e visibili.
Altri canti ascolto,
la Legge di creature
che si dirama, da sempre
offesa, per tutto il mondo.
Così, spesso incontro Isaia
marchiato nei lager,
così, spesso le fiabe di Anna
si tramutano in realtà.

ELIO FIORE

© Tutti i Diritti Riservati – All Rights Reserved

🌺🌺🌺🌺🌺

Cari Amici,
nel 2002 il poeta Elio Fiore ci diceva il suo ‘arrivederci all’eternità’. Sono trascorsi vent’anni ma la sua voce poetica non si è spenta. Vive ancora. Vive nei suoi versi. Vive nella memoria di chi lo ha conosciuto, lo ha apprezzato e gli ha voluto bene. Fra poco uscirà un mio libro a lui dedicato, proprio nel ventennale della sua morte. Ve ne parlerò più avanti, quando sarà in libreria. Ora invece voglio proporvi alcune delle sue poesie. Una rubrica settimanale con i suoi versi più belli.

🌷 «Essere poeta, per Elio, significava custodire un piccolo spazio di luce e di bellezza in un mondo altrimenti dominato dalle tenebre e dall’orrore», ha detto di lui Alessandro Zaccuri.

👉 Se vi siete persi i post precedenti cercateli su questo blog.

📚 L’Opera Poetica di Elio Fiore è pubblicata dalle Edizioni Ares (a cura di Silvia Cavalli, con prefazione di Alessandro Zaccuri)

CHI SONO

Mi chiamo Maria Amata Di Lorenzo e sono un’autrice di romanzi e di storie per il teatro e il cinema. Ho scritto anche biografie, testi di saggistica e poesie. I miei libri fino a oggi sono stati tradotti in numerose lingue: inglese, francese, portoghese, spagnolo, polacco, turco, ceco e sloveno.

Ho lavorato per più di vent’anni come giornalista e come autrice e consulente editoriale, e ho diretto corsi di scrittura creativa. Laureata in Lettere Moderne, dopo aver studiato presso la Scuola di Giornalismo di Urbino, mi sono specializzata in Marketing e Comunicazione e successivamente ho approfondito il campo della cosiddetta “relazione d’aiuto”, studiando psicologia e counseling, medicina naturale, psicobiologia e psicosomatica, arteterapia e scrittura creativa.

Mi occupo di spiritualità e crescita personale integrale. Per regalare alla tua anima spazi di riflessione e di bellezza ho aperto il mio blog: si chiama “Il posto delle anime sensibili”. Ho aperto questo luogo nel web per costruire ponti di amicizia, e per questo ho voluto creare anche la mia newsletter: ti accompagnerà lungo il cammino – bello e difficile – della vita con piccoli semi di felicità, consigli, novità, riflessioni sempre in punta di penna. Ti iscrivi qui.

Apro la finestra del Purgatorio

Apro la finestra del Purgatorio,
all’alba. Un gabbiano vola
nell’azzurro della somma luce
che mi incanta.
Ecco, mi dico,
in questa stanza Amedeo
nacque, crebbe ai giochi fanciullo.
Ora con Antonietto dal Cielo
mi guarda. Scendo le scale
e le foglie dei platani sigillano
questa mia eterna fede,
questa pura luce, questo fulgore
della parola che mi guida e mi strazia.
La tua parola alta, Sibilla,
mi accompagna, mentre vedo
sull’Isola il fantasma giallo fiorito
di Ungaretti. È nell’acqua fatale
che vedo scorrere la Giustizia divina,
compiersi nell’incessante miracolo
la mia legge.

ELIO FIORE

© Tutti i Diritti Riservati – All Rights Reserved

🌺🌺🌺

Cari Amici,
nel 2002 il poeta Elio Fiore ci diceva il suo ‘arrivederci all’eternità’. Sono trascorsi vent’anni ma la sua voce poetica non si è spenta. Vive ancora. Vive nei suoi versi. Vive nella memoria di chi lo ha conosciuto, lo ha apprezzato e gli ha voluto bene. Fra poco uscirà un mio libro a lui dedicato, proprio nel ventennale della sua morte. Ve ne parlerò più avanti, quando sarà in libreria. Ora invece voglio proporvi alcune delle sue poesie.

Se vi siete persi i post precedenti cercateli su questo blog.

📚 L’Opera Poetica di Elio Fiore è pubblicata dalle Edizioni Ares (a cura di Silvia Cavalli, con prefazione di Alessandro Zaccuri)

CHI SONO

Mi chiamo Maria Amata Di Lorenzo e sono un’autrice di romanzi e di storie per il teatro e il cinema. Ho scritto anche biografie, testi di saggistica e poesie. I miei libri fino a oggi sono stati tradotti in numerose lingue: inglese, francese, portoghese, spagnolo, polacco, turco, ceco e sloveno.

Ho lavorato per più di vent’anni come giornalista e come autrice e consulente editoriale, e ho diretto corsi di scrittura creativa. Laureata in Lettere Moderne, dopo aver studiato presso la Scuola di Giornalismo di Urbino, mi sono specializzata in Marketing e Comunicazione e successivamente ho approfondito il campo della cosiddetta “relazione d’aiuto”, studiando psicologia e counseling, medicina naturale, psicobiologia e psicosomatica, arteterapia e scrittura creativa.

Mi occupo di spiritualità e crescita personale integrale. Per regalare alla tua anima spazi di riflessione e di bellezza ho aperto il mio blog: si chiama “Il posto delle anime sensibili”. Ho aperto questo luogo nel web per costruire ponti di amicizia, e per questo ho voluto creare anche la mia newsletter: ti accompagnerà lungo il cammino – bello e difficile – della vita con piccoli semi di felicità, consigli, novità, riflessioni sempre in punta di penna. Ti iscrivi qui.

Astro incarnato nell’umane tenebre

«Astro incarnato nell’umane tenebre»

Signore, il celeste ascolto dei cori
l’eternità la gloria dei tuoi cieli,
e il grano che ondeggia la pianura,
raggiungeranno la vita di ogni uomo.
Anche legati e torturati, oltre le sbarre
la luce porterà la luce del tuo canto,
e smemorati canteremo musiche semplici,
che solo tu, Signore, nella gloria visibile,
donerai ai rantoli d’amore, all’inesausta fede,
ai cuori intensi della tua realtà semplice.
Chi è deriso ha in te conforto, e più non soffre
se ti sente accanto, e questo recinto alto,
non può da te dividerci e se voci e cori
innalzano un’ altra memoria, altro splendore
invisibile a occhi terreni, ora tu generoso
a noi legati, effondi. Signore, ascoltaci: i fanciulli
sono il tuo sorriso, e queste madri morte per i vivi,
che asciugano il sudore chiaro ai figli, aiutale,
che sappiano, come il dolore da te sarà formato
nella pietà di un universo canto.
Quello che vuoi da noi, non altro, Signore,
è amore: liberaci e in te diremo agli uomini
il semplice segreto dell’amore.

ELIO FIORE

© Tutti i Diritti Riservati – All Rights Reserved

🌺🌺🌺

Cari Amici,
nel 2002 il poeta Elio Fiore ci diceva il suo ‘arrivederci all’eternità’. Sono trascorsi vent’anni ma la sua voce poetica non si è spenta. Vive ancora. Vive nei suoi versi. Vive nella memoria di chi lo ha conosciuto, lo ha apprezzato e gli ha voluto bene. Fra poco uscirà un mio libro a lui dedicato, proprio nel ventennale della sua morte. Ve ne parlerò più avanti, quando sarà in libreria. Ora invece voglio proporvi alcune delle sue poesie.

Se vi siete persi i post precedenti cercateli su questo blog.

📚 L’Opera Poetica di Elio Fiore è pubblicata dalle Edizioni Ares (a cura di Silvia Cavalli, con prefazione di Alessandro Zaccuri)

CHI SONO

Mi chiamo Maria Amata Di Lorenzo e sono un’autrice di romanzi e di storie per il teatro e il cinema. Ho scritto anche biografie, testi di saggistica e poesie. I miei libri fino a oggi sono stati tradotti in numerose lingue: inglese, francese, portoghese, spagnolo, polacco, turco, ceco e sloveno.

Ho lavorato per più di vent’anni come giornalista e come autrice e consulente editoriale, e ho diretto corsi di scrittura creativa. Laureata in Lettere Moderne, dopo aver studiato presso la Scuola di Giornalismo di Urbino, mi sono specializzata in Marketing e Comunicazione e successivamente ho approfondito il campo della cosiddetta “relazione d’aiuto”, studiando psicologia e counseling, medicina naturale, psicobiologia e psicosomatica, arteterapia e scrittura creativa.

Mi occupo di spiritualità e crescita personale integrale. Per regalare alla tua anima spazi di riflessione e di bellezza ho aperto il mio blog: si chiama “Il posto delle anime sensibili”. Ho aperto questo luogo nel web per costruire ponti di amicizia, e per questo ho voluto creare anche la mia newsletter: ti accompagnerà lungo il cammino – bello e difficile – della vita con piccoli semi di felicità, consigli, novità, riflessioni sempre in punta di penna. Ti iscrivi qui.

Roma contemporanea

*

ROMA CONTEMPORANEA

Nel buio la finestra si è spalancata:
o Eterno, ascolta la mia voce,
in te confido. E il vento
mi ha coperto di polvere,
l’anima mia vibrava. Poi,
il lume fedele dei morti
ha illuminato la stanza.

Eterna era stata l’attesa
mentre la terra mi divorava:
la polvere mista ad acqua
apriva i miei occhi, il cielo
e le stelle trasformavano la mia preghiera,
e il corpo perfetto dell’universo
spirava nella carne bruciata.

Sul giaciglio attesi l’alba.
Nel buio sussurrai: Insegnami la tua via.
Presto le porte del Tempio
si sarebbero disserrate. Il fico
che guarda la cupola di Santa Maria,
attraverso le sbarre di luce,
e fino alla consumazione dei secoli,
avrebbe dato frutti d’estate.

ELIO FIORE

© Tutti i Diritti Riservati – All Rights Reserved

🌺🌺🌺

Cari Amici,

nel 2002 il poeta Elio Fiore ci diceva il suo ‘arrivederci all’eternità’. Sono trascorsi vent’anni ma la sua voce poetica non si è spenta. Vive ancora. Vive nei suoi versi. Vive nella memoria di chi lo ha conosciuto, lo ha apprezzato e gli ha voluto bene.

Fra poco uscirà un mio libro a lui dedicato, proprio nel ventennale della sua morte. Ve ne parlerò più avanti, quando sarà in libreria. Ora invece voglio cominciare a proporvi alcune delle sue poesie. Una rubrica settimanale con i suoi versi più belli.

«Essere poeta, per Elio, significava custodire un piccolo spazio di luce e di bellezza in un mondo altrimenti dominato dalle tenebre e dall’orrore», ha detto di lui Alessandro Zaccuri.

Se vi siete persi il precedente post, cercatelo e leggetelo su questo blog.

📚 L’Opera Poetica di Elio Fiore è pubblicata dalle Edizioni Ares (a cura di Silvia Cavalli, con prefazione di Alessandro Zaccuri)

CHI SONO

Mi chiamo Maria Amata Di Lorenzo e sono un’autrice di romanzi e di storie per il teatro e il cinema. Ho scritto anche biografie, testi di saggistica e poesie. I miei libri fino a oggi sono stati tradotti in numerose lingue: inglese, francese, portoghese, spagnolo, polacco, turco, ceco e sloveno.

Ho lavorato per più di vent’anni come giornalista e come autrice e consulente editoriale, e ho diretto corsi di scrittura creativa. Laureata in Lettere Moderne, dopo aver studiato presso la Scuola di Giornalismo di Urbino, mi sono specializzata in Marketing e Comunicazione e successivamente ho approfondito il campo della cosiddetta “relazione d’aiuto”, studiando psicologia e counseling, medicina naturale, psicobiologia e psicosomatica, arteterapia e scrittura creativa.

Mi occupo di spiritualità e crescita personale integrale. Per regalare alla tua anima spazi di riflessione e di bellezza ho aperto il mio blog: si chiama “Il posto delle anime sensibili”. Ho aperto questo luogo nel web per costruire ponti di amicizia, e per questo ho voluto creare anche la mia newsletter: ti accompagnerà lungo il cammino – bello e difficile – della vita con piccoli semi di felicità, consigli, novità, riflessioni sempre in punta di penna. Ti iscrivi qui.

Fu in quel momento che divenni poeta…

*

Cari Amici,

nel 2002 il poeta Elio Fiore ci diceva il suo ‘arrivederci all’eternità’.

Sono trascorsi vent’anni ma la sua voce poetica non si è spenta. Vive ancora. Vive nei suoi versi. Vive nella memoria di chi lo ha conosciuto, lo ha apprezzato e gli ha voluto bene.

Fra poco uscirà un mio libro a lui dedicato, proprio nel ventennale della sua morte. Ve ne parlerò più avanti, quando sarà in libreria. Ora invece voglio cominciare a proporvi alcune delle sue poesie. Una rubrica settimanale con i suoi versi più belli.

«Essere poeta, per Elio, significava custodire un piccolo spazio di luce e di bellezza in un mondo altrimenti dominato dalle tenebre e dall’orrore», ha detto Alessandro Zaccuri.

Ma come nacque in Elio Fiore la vocazione alla poesia? Ce lo racconta lui stesso in questi suoi versi. Leggiamo:

“Nell’orto di mio padre, sovente

rincorrevo farfalle, curavo il basilico

e il rosmarino e gustavo gli odori

dei bianchi capperi sul muro. Com’erano

altissime le volte degli Archi Felici!

Mio padre zappava la terra accanto

a una piscina bianca e azzurra di calce.

Le nuvole ubbidivano al cielo, in forme

strane, gigantesche. Ineffabili

scoperte dei segreti delle formiche!

Sulla via Casilina, sull’ampia strada

della mia infanzia, a poco a poco,

si svelavano tutti i giochi tutti i riti.

Poi, d’improvviso un attimo

del 19 luglio 1943 tutto scomparve,

e rimasi per dieci ore sotto le macerie,

abbracciato a mia madre. Non lo sapevo

ma ascoltando il suo eterno grido,

fu in quel momento che divenni poeta”.

ELIO FIORE

© Tutti i Diritti Riservati – All Rights Reserved

 

📚 L’Opera Poetica di Elio Fiore è pubblicata dalle Edizioni Ares (a cura di Silvia Cavalli, con prefazione di Alessandro Zaccuri)

CHI SONO

Mi chiamo Maria Amata Di Lorenzo e sono un’autrice di romanzi e di storie per il teatro e il cinema. Ho scritto anche biografie, testi di saggistica e poesie. I miei libri fino a oggi sono stati tradotti in numerose lingue: inglese, francese, portoghese, spagnolo, polacco, turco, ceco e sloveno.

Ho lavorato per più di vent’anni come giornalista e come autrice e consulente editoriale, e ho diretto corsi di scrittura creativa. Laureata in Lettere Moderne, dopo aver studiato presso la Scuola di Giornalismo di Urbino, mi sono specializzata in Marketing e Comunicazione e successivamente ho approfondito il campo della cosiddetta “relazione d’aiuto”, studiando psicologia e counseling, medicina naturale, psicobiologia e psicosomatica, arteterapia e scrittura creativa.

Mi occupo di spiritualità e crescita personale integrale. Per regalare alla tua anima spazi di riflessione e di bellezza ho aperto il mio blog: si chiama “Il posto delle anime sensibili”. Ho aperto questo luogo nel web per costruire ponti di amicizia, e per questo ho voluto creare anche la mia newsletter: ti accompagnerà lungo il cammino – bello e difficile – della vita con piccoli semi di felicità, consigli, novità, riflessioni sempre in punta di penna. Ti iscrivi qui.