I potenti e amorevoli Aiutanti del Cielo

*

san michele arcangelo

L’arcangelo Michele mi ha salvata un anno fa da un’aggressione violenta che avrebbe potuto costarmi la vita. Io l’ho invocato e lui è intervenuto all’istante, in maniera prodigiosa.

Michele è il Principe delle milizie celesti e nel mondo invisibile, quello che noi chiamiamo Cielo, ha una missione molto importante, guida infatti la Compagnia della Misericordia che ha il compito principale ed estremamente delicato dei “salvataggi”.

Raffaele è l’arcangelo della guarigione, il suo nome vuol dire “medicina di Dio” ed io chiedo sempre il suo sostegno non solo per me stessa ma anche e soprattutto per riuscire da parte mia a capire e ad aiutare le persone con problematiche di carattere psicosomatico che si rivolgono a me per consulenze.

Raffaele intercede per le questioni di salute e ci insegna ad affidarci all’Amore Incondizionato, il nostro Creatore, che è poi la fonte di ogni guarigione, poiché la guarigione prima ancora di toccare il corpo passa per il cuore, vale a dire il centro spirituale della nostra anima.

L’arcangelo Gabriele è la guida celeste degli scrittori, degli insegnanti e dei comunicatori perché è l’Angelo Messaggero, senza dubbio è anche la mia guida visto che scrivo, insegno e comunico. Gabriele è lo scriba celeste, ha annunciato la nascita di Giovanni Battista e di Gesù ed è presente anche nella tradizione islamica dove appare al Profeta Muhammad per rivelargli il Corano.

Questi potenti e amorevoli Arcangeli sempre vicini a noi e pronti ad aiutarci ogni volta che li invochiamo, li ricordiamo oggi 29 settembre che è la loro festa. Oggi ed ogni giorno, teniamoli sempre nel nostro cuore. Abbiamo molto da guadagnarci, amici miei. Buona festa dei santi Arcangeli!

Maria Amata

*