L’amore e il perdono

*

L’amore e il perdono

di Maria Amata Di Lorenzo

 

C’è qualcosa che noi non finiamo mai di imparare nella nostra vita: questa cosa è il perdono.

Il perdono è l’altra faccia dell’amore, quella più in ombra, nascosta, la più sofferta.
Sono legati a doppio filo, il perdono e l’amore. Al punto che, come scrivo in questo articolo, di fronte a una situazione di solitudine sentimentale che perdura da tanto tempo se non addirittura da una vita intera, come terapeuta io posso affermare che può essere necessario, al fine di sbloccare questa situazione, l’intraprendere una profonda riflessione sulla propria vita, soprattutto sul proprio passato più lontano, alla ricerca di quelle aree oscure e segrete che hanno necessità di essere comprese per poter poi essere sanificate col perdono.

Partendo sempre dal cuore, e non dalla mente. Il cuore sa, la mente intrappola – e quindi inganna – nelle spire dell’ego, nel conteggio astioso dei torti subiti e nel loro tenace e incessante rimuginìo.

Il cuore no, lui le cose le vede dall’alto, dove tutte le cose si vedono meglio, perché hanno la dimensione del cielo.

È facile il perdono? No, non lo è. Al contrario, è una delle cose più difficili di questo mondo.

È un cammino molto impervio. Il perdono è un processo che può durare a volte molti e molti anni. Ma che ripaga, sempre.

Ripaga in misura piena e traboccante. Ripaga con la salute, anche fisica, ripaga con la libertà.  Ripaga con la saggezza e sì, ripaga anche con l’amore.

Perché l’amore è la cura. L’amore è la medicina più potente che ci sia.

Leggi, se ti va, l’articolo che ti presento qui.

*


Dott.ssa Maria Amata Di Lorenzo

Terapeuta e scrittrice, Maria Amata Di Lorenzo attualmente vive e lavora tra Venezia e Rimini, dopo aver a lungo soggiornato a Roma, città del suo cuore e luogo delle sue radici. È una professionista della relazione d’aiuto, con le qualifiche di counselor ad approccio umanistico esistenziale, terapeuta naturale, formatrice e life coach a indirizzo psicobiologico. Ha scritto e pubblicato diversi libri – di narrativa, poesia e saggistica – che sono tradotti e diffusi in otto lingue.


+

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *