Il posto delle anime sensibili

*

di Maria Amata Di Lorenzo

*

Dunque, siamo a 50 giorni dall’inizio dell’anno.

Come sai, con l’arrivo del 2020 è iniziato anche un nuovo decennio. Siamo entrati negli Anni Venti.

Credo che ci saranno molti cambiamenti, li possiamo leggere anche nelle stelle.

Forse non lo sai (o forse sì) che mi appassiono allo studio delle stelle fin da bambina, e quando poi ho iniziato a studiare psicologia, in modo particolare Jung, ho trovato per così dire la quadratura del cerchio: poter capire la psiche, vale a dire l’anima, l’interiorità di una persona attraverso lo studio degli astri nel suo tema natale. E’ uno studio preciso, puntuale, molto affascinante.

Dunque, le stelle ci presentano molti cambiamenti, e sta a noi volgerli al meglio per vivere con rettitudine, entusiasmo ed impegno la nostra vita.

Se hai dato un’occhiata al mio blog hai potuto vedere che adesso ha un nome, si chiama Il posto delle anime sensibili.

È questo che vorrei che fosse, in ogni momento. Un posto per le anime sensibili, caldo, sicuro, accogliente.

Un luogo dove narrarsi e incontrarsi con gli altri, dove condividere senza paure i propri sogni, le proprie emozioni.

E poi c’è la newsletter.

È persino riduttivo chiamarla così, perché in realtà le lettere che io ti mando sono lettere che nascono dal mio cuore.

Dentro ci puoi trovare le mie passioni principali che sono la psicologia e le stelle e i misteri racchiusi nell’aldilà. E poi temi di salute e benessere naturale, autostima e amore, autoguarigione e sviluppo psico-emotivo. E poi argomenti che parlano al mio cuore come la letteratura, il cinema, il teatro, la musica, l’arte e la spiritualità.

E potrei anche parlarti di tecniche e strumenti utili di meditazione, intuizione e sviluppo di quella cosa meravigliosa e potente che si chiama creatività.

E ancora: i libri che leggo, le cose che trovo interessanti (dentro e fuori dal web), le cose che in anteprima voglio dire solo a te, attendendo le tue considerazioni e accogliendole con il mio cuore aperto.

Sì, perché queste lettere non sono un monologo, il “monologo di Maria Amata”, ma uno scambio autentico ed un approccio evolutivo basato sulla reciprocità.

Qualche volta ti parlerò di me, della mia vita, qualche volta condividerò qualcosa che potrebbe essere utile alla tua vita.

Dunque, caro mio, prendiamo per il verso giusto questo anno che ha tanto da offrirci e che dobbiamo spendere bene.

Ogni minuto è prezioso.

La nostra vita è preziosa.

Non la sciupare o buttare via in cose senza senso, lontane dalla felicità.

 

 

Guarda.

Questo 2020 nato da soli 50 giorni è simbolicamente racchiuso in questa immagine: due piedini rosei di un neonato, e mani delicate e dolci per proteggerlo. Così fai anche tu…

Sarà un viaggio bellissimo, te lo prometto.

Ho in serbo per te molte cose belle, ma le scoprirai un poco alla volta nel corso di questo anno.

Insieme siamo una forza, e possiamo fare molto per le nostre vite, per migliorarle e per aiutare gli altri che vivono a contatto con noi.

Ne sei convinto?

Io sì, ci credo fermamente, e sono sempre impegnata a perseguire il bene e l’armonia sia dentro che fuori di me. Se non lo hai fatto ancora, iscriviti alla mia newsletter.

 

 

CHI SONO

Mi chiamo Maria Amata Di Lorenzo e insegno alle anime sensibili ad essere se stesse e ad esprimersi nella vita, senza paura.

Autrice di opere per radio, cinema e teatro, e di libri diffusi fino ad oggi in otto lingue, ho lavorato per oltre vent’anni come giornalista e come autrice e consulente editoriale, e ho diretto corsi di scrittura creativa. Ma ho desiderato anche prepararmi per divenire una professionista della relazione d’aiuto: ho studiato psicologia e counseling, naturopatia e life coaching a indirizzo psicobiologico, mentre attualmente sto perfezionandomi in psicologia applicata all’analisi del tema natale e in terapie naturali associate alla creatività.

Essere una persona sensibile e un’artista ha portato molta sofferenza nella mia vita per le incomprensioni e i rifiuti, e per questo oggi mi piace aiutare le anime sensibili e creative ad esprimere se stesse, con coraggio e senza paura.

Amo creare storie da raccontare con le parole e con le immagini. Mi interesso del potere trasformativo e terapeutico della creatività e di sviluppo personale, intuizione e spiritualità. Fin da bambina studio il movimento degli astri in chiave psicologica e mi appassionano i segreti racchiusi nell’aldilà.

Per regalare alla tua anima spazi di riflessione e di bellezza ho aperto il mio blog: si chiama “Il posto delle anime sensibili”. Ho aperto questo luogo nel web per costruire ponti di amicizia, e per questo ho voluto creare anche la mia newsletter: ti accompagnerà lungo il cammino – bello e difficile – della vita con piccoli semi di felicità, consigli, novità, riflessioni sempre in punta di penna.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *